La regione Emilia-Romagna con una delibera del giugno 2015 ha previsto l’obbligo di installazione dei sistemi di Linea Vita (protezione individuale) quando non è fattibile l’installazione di un sistema di protezione collettivo (parapetto con altezza minima cm 100). 
L’installazione di questi sistemi deve essere a cure di personale formato e qualificato che lavora su una base di un elaborato tecnico predisposto da parte di un professionista abilitato. 
Tali sistemi possono essere realizzati in acciaio zincato, alluminio o acciaio inox e il sistema nella sua interezza è sottoposto a verifica di collaudo a cadenza annuale o pluriennale a seconda del tipo di prodotto. 
Va precisato che tale sistema deve essere installato sulle coperture, ma al solo scopo di opere di manutenzione ordinaria. Non possono essere utilizzati per opere a carattere straordinario tipo rimaneggiamento coperture, rifacimento del manto impermeabile, sostituzione copertura o bonifica del cemento amianto. 

Chiudi il menu